venerdì 30 giugno 2017

Recensione #2 "The Tower" di Katharine McGee

giugno 30, 2017 0 Comments
                                      The Tower: il millesimo piano "Katherine McGee"



Edizione Piemme
Pagine: 470
Genere: Young adult
Prezzo: € 17,00

VOTO:


__________________________________________________________________

Manhattan, 2118. New York è diventata una torre di mille piani, ma le persone non sono cambiate: tutti vogliono qualcosa, e tutti hanno qualcosa da perdere. La spregiudicata Leda, che brama una droga che non avrebbe mai dovuto provare e un ragazzo che non avrebbe mai dovuto toccare.
La viziata Eris, che dopo aver perso tutto in un istante vuole risalire, ma presto comincerà a chiedersi quale sia veramente il suo posto. L’intraprendente Rylin, che un lavoro ai piani alti trascinerà in un mondo – e in una relazione – mai immaginati: la nuova vita le costerà quella vecchia? Il geniale Watt, che può arrivare ai segreti di ciascuno e, quando viene assunto per spiare una ragazza, si troverà imprigionato in una rete di bugie.
E sopra tutti, al millesimo piano del Tower, vive Avery, disegnata geneticamente per essere perfetta. La ragazza che sembra avere ogni cosa, tormentata dall’unica che non dovrebbe nemmeno desiderare.
                ___________________________________________________________________
 

                   PIÙ IN ALTO ARRIVI, PIÙ IN BASSO CADRAI.

Eccoci, con la recensione di questo fantastico libro. Questo libro è stata la lettura del mese che avevo con le Crazybibliophilesclub, gruppo di lettura di cui faccio parte. Ma sono qui, ora, per parlarvi di questo libro. The Tower colpisce immediatamente con la sua copertina nera  e dorata, accattivante ed estremamente in linea con il suo contenuto. La storia, si svolge, infatti, all'interno del Tower, un imponente edificio composto da mille piani, che racchiude in sé, in uno scenario futuristico, l'intera New York. Il Tower è organizzato a seconda del reddito dei cittadini, ai primi piani -downtown- troviamo le persone poco abbienti, ai piani intermedi -midtown- troviamo i benestanti e ai piani alti -uptown- i ricchi, provvisti di tutte le tecnologie più avanzate e ogni sorta di bene di lusso. 
L'incipit ci catapulta sin da subito nell'atmosfera del romanzo, la storia si apre con una giovane donna che cade dal Tower, chi sarà mai questa donna? Come mai questo gesto? 
Dopodiché iniziamo a conoscere le cinque voci narranti di questo romanzo, che ci aprono le porte delle loro case e ci fanno conoscere i segreti più oscuri della loro vita. 
Avery, colei che abita al millesimo piano, creata geneticamente per essere perfetta, senza alcun difetto. Innamorata follemente e perdutamente di una persona che non potrà mai avere; Leda, migliore amica di Avery, tornata dopo un'estate passata in un centro di disintossicazione e determinata a raggiungere il suo obiettivo; Watt, hacker di midtown, ragazzo che riesce a captare i segreti e i desideri delle altre persone, grazie a Nadia: intelligenza artificiale impiantata nel suo cervello: Eris, amica di Avery e una delle più in di uptown ma purtroppo si ritroverà vittima di uno scandalo, non per colpa sua, che le sconvolgerà la vita e non saprà più quale è realmente il suo posto; Ryley, ragazza di downtown che deve lavorare duramente per mantenere lei e sua sorella minore, Ryley è una che sa ciò che vuole, con lei ne vedrete delle belle, penso che sia stato il personaggio che mi è piaciuto di più.
Non aspettatevi una storiella qualunque, qui si intrecciano inganni, tradimenti, amicizia e amore. Tutti faranno di tutto per sapere cosa succede, nonostante inizialmente potrebbe sembrare una lettura lenta, alla fine imparerete a conoscere i personaggi, le loro abitudini e i loro segreti e man mano che le storie si incrociano nessuno vi sembrerà quello di prima. Verso la parte finale il romanzo prende una piega decisamente più ritmata. Leggendo questo libro ho capito che Katherine McGee non vuole dare ai lettori tutto e subito, ma vuole farlo entrare nei piccoli dettagli della vita dei suoi personaggi, fargli assaggiare il tradimento e il segreto, cuocere tutto a fuoco lento finchè non arriva il colpo di scena. Consiglio questo libro per chi ha amato la serie tv Gossip girl e per chi ama quel tocco di thriller che spinge la curiosità del lettore a continuare a leggere.



mercoledì 21 giugno 2017

RECENSIONE: Shadowhunters 2x13 "Those of demon blood" #1

giugno 21, 2017 0 Comments
TADAAAAN! Nuova rubrica! Scusate l'assenza, ma non sapevo mai cosa pubblicare e dato che in questo periodo estivo sono sommersa di ore lavorative, il tempo per leggere è poco quindi sono proprio messa da panico. Comunque ho deciso di condividere con voi anche un'altra mia passione. Quella delle serie tv. Oggi vi recensisco (con anche spoiler) la puntata di ieri di Shadowhunters!



Allora la puntata ha inizio nel bar dove lavora Maia, con un Simon e una sottospecie di Clary Fairchild alquanto sdolcinata *bleah*. Io non posso e non riesco a guardarli insieme, proprio non ci riesco. Jace, con quegli sguardi da "so' più figo io" mi faceva morire dal ridere, per non parlare di Maia che "ti odio", "sei uno stronzo" e poi e poi...*GRRR* alla fine della recensione vi dico.
Passiamo al sodo. Simon e Clary escono dal locale e il nostro Diurno sente odore di sangue. Porello forse Clary non lo disseta. Trovano uno Shadowhunters morto a cui qualcuno ha strappato delle rune. Corsa all'Istituto.


L'Inquisitrice Herondale, nonché nonna di Jace (brutti bastardi che l'hanno fatto scoprire subito, per chi non ha letto i libri, si scopre che l'inquisitrice è la nonna di Jace alla fine di "Città di cenere") decide di far controllare i Nascosti, perché gli Shadowhunters trovati morti hanno 1) morsi di vampiri 2) veleno di Seelie e 3) morsi da licantropo. Insomma facciamo direttamente la guerra. Prima di tutto non mi è piaciuto il fatto che l'Inquisitrice sia cosi buona con Jace, ma l'hanno dovuto fare per forza dato che ci hanno spoilerato subito che sono parenti e infine il fatto che Jace faccia il bravo cagnolino. *Si padrona* ma vaff.*bip*. Così i nostri cari Shadowhunters decidono di dividersi. Indovinate da chi andrà Clary? Ovvio! Simon. Perché non è rimasto un topo? (No, dai scherzo). Alec da Magnus, Jace da Maia e Izzy da Raphael. In questo episodio abbiamo anche l'onore di rivedere il piccolo Max Light wood, fratello minore di Izzy e Alec. Io personalmente lo adoro, anche se nei libri se non erro aveva gli occhiali e adorava leggere i fumetti. Il piccoletto vorrebbe andare in missione con la sorella, ma quest'ultima le da l'ordine di starsene in camera. Non sa il guaio.
Jace finirà per farsi odiare dai licantropi, Clary viene salvata da Simon dal presunto assassino e Izzy finirà che insieme a Raphael andranno alla ricerca di Meliorn e con quest'ultimo alla ricerca di Max che aveva seguito Izzy e poi era scomparso. Molti avranno sicuramente pensato come me: "Oddio quello che fa gli esperimenti è Sebastian e ora si è preso Max", ma state tranquilli Max viene salvato.



(↑ Questa scena l'ho adorata 😆)

Parliamo un momento di Magnus e Alec, in questa puntata avranno un piccolo scontro, dove Alec pare non si fidi di ciò che gli dice il nostro stregone. Ovviamente Magnus lo manda subito fuori e cosi arriva Dorothea a movimentare la serata 😁. Devo dire che Matthew mi sta piacendo sempre di più nel recitare, all'inizio lo trovato troppo "sacco di patata" anche se ancora adesso alcune scene Malec le devono migliorare tanto, dovrebbero essere più sciolti ecco. Arriviamo però alla ciliegina sulla torta. 
L'episodio va concludendosi con Simon che deve fare un concerto nel locale di Maia. Ci saranno tutti, tranne Jace. Proprio quando Maia esce per buttare la spazzatura si trova questo Angelo smarrito, e cosa volete mai che succeda? Tanto nei libri non è successo...ma nel telefilm l'hanno fatto succedere. Si sono baciati, e mi auguro solo questo. Li odio. 



Nonostante stiano cambiando un sacco di cose nel telefilm, non lo sto disprezzando, anzi. Mi hanno anche fatto scoprire nuove ship. Questa è la mia ship di Shadowhunters:




Bene, spero che vi piaccia questa nuova rubrica, fatemelo sapere nei commenti qui sotto! ↓

xoxo

Ilaria.




mercoledì 14 giugno 2017

WWW...Wednesday #3

giugno 14, 2017 0 Comments
Hola! come state? Io bene, il brutto periodo è passato e ora sono davvero carica, anche perché si avvicinano le ferie! A breve vorrei cominciare a pubblicare anche recensioni sui telefilm. Fatemi sapere se potrebbe interessarvi nei commenti qui sotto ↓

1) What are you currently reading?
     Cosa stai leggendo attualmente?

La moglie del califfo - Renéè Ahdieh

TRAMA:


Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona. Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest'angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.



2)What did you recently finish reading?
Cosa hai finito di leggere recentemente?

The Tower: il millesimo piano - Katharine McGee


TRAMA:

Manhattan, 2118.
New York è diventata una torre di mille piani, ma le persone non sono cambiate: tutti vogliono qualcosa, e tutti hanno qualcosa da perdere.
La spregiudicata Leda, che brama una droga che non avrebbe mai dovuto provare e un ragazzo che non avrebbe mai dovuto toccare. La viziata Eris, che dopo aver perso tutto in un istante vuole risalire, ma presto comincerà a chiedersi quale sia veramente il suo posto. L'intraprendente Rylin, che un lavoro ai piani alti trascinerà in un mondo - e in una relazione - mai immaginati: la nuova vita le costerà quella vecchia?
Il geniale Watt, che può arrivare ai segreti di ciascuno e, quando viene assunto per spiare una ragazza, si troverà imprigionato in una rete di bugie. E sopra tutti, al millesimo piano del Tower, vive Avery, disegnata geneticamente per essere perfetta. La ragazza che sembra avere ogni cosa, tormentata dall'unica che non dovrebbe nemmeno desiderare...

(La recensione la troverete sul blog il 1° luglio. Questo libro è il libro del mese con il mio gruppo di lettura. Vi lascio il link della recensione su Goodreads, sul blog sarà più approfondita) 


3)What do you think you'll read next?
Quale pensi sarà la tua prossima lettura?

Le cronache dell'Accademia Shadowhunters- Cassandra Clare

TRAMA:

Era voluto entrare in Accademia per diventare uno Shadowhunter, sapere di più sulla propria vita e recuperare tutto ciò che aveva perso, diventare una persona più forte, migliore." Dopo quanto è accaduto nella Città del fuoco celeste, Simon Lewis – che è stato prima umano e poi vampiro – ha perso tutti i suoi ricordi e non sa più chi è veramente. Sa per certo di essere amico di Clary e anche di aver convinto la bellissima Isabelle Lightwood a uscire con lui, ma non ha memoria di come ci sia riuscito. E quando si rende conto che le due ragazze, ma non solo loro, iniziano ad aspettarsi da lui che si comporti come farebbe il ragazzo che conoscevano tanto bene, la situazione diventa insostenibile. Decide perciò di entrare nell'Accademia Shadowhunters e iniziare l'apprendistato per diventare un cacciatore di demoni. Forse, spera Simon, in questo modo riuscirà a ritrovare se stesso, qualunque cosa questo significhi.



Sono davvero indecisa se prima di leggermi "Le cronache dell'Accademia" rileggermi la saga di Shadowhunters, che ne avrei una voglia matta. Che dilemmi >D< Avete letto qualcuno di questi libri? Se si, potete lasciarmi il link delle vostre recensioni nei commenti. ↓

xoxo

Ilaria.

venerdì 9 giugno 2017

WWW...Wednesday!! #2 (in ritardo >D<)

giugno 09, 2017 0 Comments
Scusate l'assenza ma chi mi segue anche su Instagram avrà capito che ho passato un brutto periodo lavorativo ed ero troppo ansiosa per fare qualsiasi cosa. Bando alla ciance, oggi recupero questa rubrica.

1) What are you currently reading?
     Cosa stai leggendo attualmente?

The Tower: il millesimo piano - Katharine McGee


TRAMA:

Manhattan, 2118.
New York è diventata una torre di mille piani, ma le persone non sono cambiate: tutti vogliono qualcosa, e tutti hanno qualcosa da perdere.
La spregiudicata Leda, che brama una droga che non avrebbe mai dovuto provare e un ragazzo che non avrebbe mai dovuto toccare. La viziata Eris, che dopo aver perso tutto in un istante vuole risalire, ma presto comincerà a chiedersi quale sia veramente il suo posto. L'intraprendente Rylin, che un lavoro ai piani alti trascinerà in un mondo - e in una relazione - mai immaginati: la nuova vita le costerà quella vecchia?
Il geniale Watt, che può arrivare ai segreti di ciascuno e, quando viene assunto per spiare una ragazza, si troverà imprigionato in una rete di bugie. E sopra tutti, al millesimo piano del Tower, vive Avery, disegnata geneticamente per essere perfetta. La ragazza che sembra avere ogni cosa, tormentata dall'unica che non dovrebbe nemmeno desiderare...

(a breve la mia recensione)


2)What did you recently finish reading?
Cosa hai finito di leggere recentemente?

Vampire Academy - Richelle Mead


TRAMA:

Lissa Dragomir is a mortal vampire. She must be protected at all times from the fiercest and most dangerous vampires of all- the ones who will never die. Rose Hathaway is Lissa's best friend - and her bodyguard. Now, after two years of illicit freedom, they've been dragged back, inside the iron gates of St Vladimir's Academy. The girls must survive a world of forbidden romances, a ruthless social scene and terryfing night-time rituals.









3)What do you think you'll read next?
Quale pensi sarà la tua prossima lettura?

La moglie del califfo - Renée Ahdieh


TRAMA:

Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona. Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest'angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.


Qualcuno di voi ha letto o sta leggendo uno di questi libri? Commentate qui sotto! ↓

xoxo

Ilaria.

giovedì 1 giugno 2017

Wrap up Maggio 2017 in collaborazione con LaMartyna

giugno 01, 2017 0 Comments
Buonasera lettori, come state? Io sono distrutta, sono arrivata a casa meno di mezz'ora fa dal lavoro e domani mattina ci ritorno per fare un bello spezzato fino le 20 pm. Questa è la vita. Comunque ogni primo del mese il "Wrap up" sarà in collaborazione con la dolcissima LaMartyna (http://lamartynabooks.blogspot.it/) per chi non la segue lo faccia, merita davvero!

WRAP UP

 Titolo: Leggende del Mondo Emerso: figlia del sangue
Autrice: Licia Troisi
Editore: Oscar Mondadori
Prezzo: € 9,90
Pagine: 297
Mio voto☆☆☆☆☆

  TRAMA:


Contiene spoiler per chi non ha letto i precedenti libri della saga del Mondo Emerso!

Il male che il popolo degli elfi ha seminato nel Mondo Emerso sta decimando la popolazione e ha gettato città e villaggi in un gorgo di violenza e disperazione. Mentre la sacerdotessa Theana cerca una cura per il morbo e la regina Dubhe organizza una debole resistenza contro le milizie elfiche, la sola speranza del Regno minaccia di svanire: Adhara, la ragazza senza passato. Perché Adhara è molto più che una guerriera: è un'arma, la più potente che il Mondo Emerso abbia mai posseduto nella lotta contro chi insidia la sua pace. E soprattutto, Adhara non è una predestinata: è una Consacrata, una creatura generata al solo scopo di combattere il Marvash, il male assoluto che eternamente si alterna al bene nei cicli della storia. Ma il suo destino era un altro, quello di una ragazza mortale abbandonata dalla vita su un prato, e quel destino ora vuole riprendere il suo corso, a costo di distruggerla. Un nuovo, imprevisto nemico ostacola Adhara nella sua missione: non più l'amore per Amhal e la sua anima dannata, non più la follia della peste, ma un'ombra inestinguibile che le chiederà un prezzo altissimo.



Titolo: Tredici
Autrice: Jay Asher
Editore: Mondadori
Prezzo: € 17,00
Pagine: 229
Mio voto☆☆☆☆


 TRAMA:

"Ciao a tutti. Spero per voi che siate pronti, perché sto per raccontarvi la storia della mia vita. O meglio, come mai è finita. E se state ascoltando queste cassette è perché voi siete una delle ragioni. Non vi dirò quale nastro vi chiamerà in causa. Ma non preoccupatevi, se avete ricevuto questo bel pacco regalo, prima o poi il vostro nome salterà fuori... Ve lo prometto." Quando Clay Jensen ascolta il primo dei nastri che qualcuno ha lasciato per lui davanti alla porta di casa non può credere alle sue orecchie. La voce che gli sta parlando appartiene ad Hannah, la ragazza di cui è innamorato dalla prima liceo, la stessa che si è suicidata soltanto un paio di settimane prima. Clay è sconvolto, da un lato non vorrebbe avere nulla a che fare con quei nastri. Hannah è morta, e i suoi segreti dovrebbero essere sepolti con lei. Ma dall'altro, il desiderio di scoprire quale ruolo ha avuto lui nella vicenda è troppo forte. Per tutta la notte, quindi, guidato dalla voce della ragazza, Clay ripercorre gli episodi che hanno segnato la sua vita e determinato, in un drammatico effetto valanga, la scelta di privarsene. Tredici motivi, tredici storie che coinvolgono Clay e alcuni dei suoi compagni di scuola e che, una volta ascoltati, sconvolgeranno per sempre le loro esistenze.


Titolo: Resti mortali
Autrice: Laurell K. Hamilton
Editore: Tea
Prezzo: € 8,90
Pagine: 358
Mio voto☆☆☆☆☆


 TRAMA:

Resuscitare i morti per Anita Blake, la cacciatrice di vampiri più famosa d'America, è diventata un'operazione di routine. È il suo mestiere. Ed è anche molto comodo quando si vuole far luce in un caso di eredità contesa o di assasinio. Però se il defunto in questione è tale da trecento anni, la faccenda si complica, poiché occorre un sacrificio umano, e Anita non è disposta a uccidere nessuno, neppure per un milione di dollari. Tanto infatti le è stato offerto e tanto lei ha rifiutato. Faccenda chiusa? Tutt'altro. Come consulente della squadra investigativa per i delitti soprannaturali, Anita è stata convocata per dare una mano nelle indagini su una serie di efferati omicidi. La polizia brancola nel buio e anche Anita è perplessa: nessuna delle creature che lei ben conosce - vampiri, licantropi, necrofagi - può aver commesso delitti tanto spaventosi. Ma poi un'idea si fa strada nella sua mente: e se qualcun altro avesse resuscitato lo zombie pluricentenario e lo avesse trasformato in un killer disumano?


Titolo: Chi è Mara Dyer
Autrice: Michelle Hodkin

Editore: Mondadori

Prezzo: € 16,00

Pagine: 430

Mio voto☆☆☆☆☆

TRAMA:


Era solo un gioco. Eppure Mara non voleva partecipare alla seduta spiritica con le sue amiche Rachel e Claire. Sei mesi dopo, Mara si risveglia dal coma in una stanza di ospedale. E le sue amiche sono morte. Cos'è successo quella notte al manicomio abbandonato? Perché Mara è l'unica sopravvissuta? Orribili allucinazioni iniziano a perseguitarla e un dubbio si insinua nella sua mente: e se fosse stata lei a causare quelle morti, come aveva predetto la seduta spiritica? L'incontro con il turbolento, bellissimo Noah potrebbe essere la sua salvezza o la sua definitiva condanna. Perché anche Noah ha un segreto, legato al grande mistero che la tormenta: chi è Mara Dyer?


Titolo: Vampire Academy
Autrice: Richelle Mead

Editore: Penguin

Prezzo: € 8,00

Pagine: 430

Mio voto☆☆☆☆☆


                                            TRAMA:

Lissa Dragomir is a mortal vampire. She must be protected at all times from the fiercest and most dangerous vampires of all- the ones who will never die. Rose Hathaway is Lissa's best friend - and her bodyguard. Now, after two years of illicit freedom, they've been dragged back, inside the iron gates of St Vladimir's Academy. The girls must survive a world of forbidden romances, a ruthless social scene and terryfing night-time rituals



Avete letto anche voi qualcuno di questi libri? Che libri avete letto nel mese di Maggio? Fatemelo sapere nei commenti qui sotto ↓

xoxo

Ilaria.

         

Recensione "Vampire Academy" di Richelle Mead.

giugno 01, 2017 0 Comments
Titolo: Vampire Academy|| Autrice: Richelle Mead|| Editore: Penguin|| Pagine: 332|| Prezzo: € 8,00

TRAMA:

Lissa Dragomir is a mortal vampire. She must be protected at all times from the fiercest and most dangerous vampires of all- the ones who will never die. Rose Hathaway is Lissa's best friend - and her bodyguard. Now, after two years of illicit freedom, they've been dragged back, inside the iron gates of St Vladimir's Academy. The girls must survive a world of forbidden romances, a ruthless social scene and terryfing night-time rituals

   RECENSIONE:

Inizialmente ero molto scettica su questo romanzo, avevo paura di trovarmi di fronte al classico libro sui vampiri, come il grande successo che aveva fatto "Twilight" (che io sinceramente, ho tra gli scaffali ma ancora non li ho letti). Invece mi sono davvero ricreduta. Nessun piagnucolamento o sospiri e occhi a forma di cuore per la protagonista: Rose Hathaway, una Dhampir diciasettenne con una personalità di ferro e una ardua missione da compiere. I Dhampir sono un incrocio tra i vampiri e gli umani, dotati di una forza sovrumana e sensi molto sviluppati che si addestrano nelle Accademie per diventare i guardiani dei vampiri da cui discendono: i Moroi.  Vampiri capaci di procreare, vivere alla luce del sole se pur indebolendosi, che si nutrono di sangue umano solo da donatori consensienti, i Moroi hanno un solo difetto genetico: sono mortali. La loro condizione li rende dunque delle prede facili, se si pensa che esiste un'altra razza di vampiri, notturni, immortali e fortissimi che traggono la loro potenza dal sangue dei Moroi costringendoli a dipendere dalla protezione dei Dhampir,  sto parlando degli Strigoi.
E' in questo scenario che si svolge la vita di Rose e la sua migliore amica Moroi Lissa Dragomir, ultima discendente della famiglia reale dei Dragomir, nonchè erede al trono. Scappate per due anni dalla St. Vladimir's Academy, non per ribellione ma per l'incolumità di Lissa, le due amiche vengono ritrovate e riportate in Montana, dove si trova l'Accademia in cui sia Dhampir che Moroi studiano. Da quì si scoprirà che le motivazioni che avevano portato le due ragazze a fuggire sono molto più serie di quanto ci si aspetti, ma nonostante ciò Rose verrà punita per la sua azione sconsiderata, con degli allenamenti extra che le consentiranno di tornare in pari con i suoi compagni di accademia, impartiti lei da un guardiano severo e molto, molto esigente: Dimitri BelikovDopo il loro arrivo in accademia ci si immerge completamente nella narrazione che alterna momenti mondani e molto divertenti ad attimi ricchi di tensione e dolore, conditi con l'ironia e la strafottenza tipiche di Rose. Mentre Lissa tenterà di riguadagnare terreno sia dal punto di vista sociale che scolastico, concentrandosi sulle lezioni di Magia a cui tutti i Moroi partecipano, Rose si butterà a capofitto nelle lezioni di lotta al fianco dell'intrigante guardiano Belikov. Non tutto fila liscio però alla St.Vladimir's, qualcuno si diverte a minacciare Lissa con messaggi terribili ed animali morti disseminati nella stanza in cui la vampira vive, mettendo a dura prova la pazienza di Rose che vorrebbe fuggire ancora per portare al sicuro la sua migliore amica. Nel corso della narrazione si scoprirà che il rapporto fortissimo che lega le due amiche va molto oltre l'amicizia, con il tempo si assisterà infatti ad una crescita dei rari poteri di Lissa che condurranno a non pochi colpi di scena, chiarendo il fatto che le due ragazze sono intrecciate indissolubilmente da qualcosa di molto speciale. 
Tra amori impossibili, un giallo che attanaglia la vita delle ragazze, vampiri assetati di sangue contro cui combattere e segreti inconfessabili, l'Accademia dei Vampiri, se pur introduttivo della serie, è un libro dinamico, schietto e divertente che consiglio a tutti. Non ci si può non innamorare del temperamento di Rose, che vive tutto con passione irrefrenabile e irruenza.

VOTO: ✩✩✩✩✩

Recensioni #11 "Cherry" di Lindsey Rosin

"Cherry" di Lindsey Rosin Editore: Piemme Pagine: 320 Genere: Young Adult Prezzo: € 17,00 VOTO: Quatt...

Recent Posts